Il linguaggio al centro di tutto

1 Federico Faloppa

video Il linguaggio al centro di tutto

€ 0.00
Venerdì 22 Maggio 2020
YT, FB, IG, TW -

Se c’è stato un protagonista indiscusso nelle ultime settimane, oltre al Coronavirus, è stato il linguaggio. Pensiamo alle paralo che hanno scandito questi mesi: fase 1, fase 2, parole a cui abbiamo dovuto abituarci come le parole tecniche e scientifiche, nuovi termini, neologismi,  parole che hanno assunto nuovi significati (piattaforma), cambi semantici…Il linguista Federico Faloppa fa un’analisi brillante e profonda di come i nostri linguaggi siano cambiati in questi mesi e di quanto ci dicano di cosa ci sta succedendo.


Video

Federico Faloppa è Programme Director di Italian Studies nel Dipartimento di Lingue e Culture dell’Università di Reading, dove insegna Storia della lingua, Linguistica generale, Sociolinguistica e Discourse analysis. È inoltre consulente di Amnesty International su hate speech e contrasto al linguaggio d’odio, e collabora con la Fondazione “Alexander Langer” di Bolzano, l’Associazione “Carta di Roma”, COSPE Onlus, Emergency. È visiting professor all’Università di Torino, e si occupa prevalentemente di rappresentazione della diversità nel linguaggio e nei media, e di politiche linguistiche e migrazioni.
Tra le sue pubblicazioni: Parole contro (Garzanti, 2004); Le calunnie etniche nella lingua italiana (UTET, 2009); Razzisti a parole (per tacer dei fatti) (Laterza, 2011); Sbiancare un etiope (Aracne, 2013), e Brevi lezioni sul linguaggio (Bollati Boringhieri, 2019)

Scarica la App dei Dialoghi

Home