Pensieri bestiali. Intelligenza e coscienza tra mosche, pulcini, scimmie e bambini.

×

Messaggio di errore

Deprecated function: Array and string offset access syntax with curly braces is deprecated in include_once() (line 1439 of /var/www/vhosts/dialoghisulluomo.it/httpdocs/includes/bootstrap.inc).
16 Giorgio Vallortigara

Pensieri bestiali. Intelligenza e coscienza tra mosche, pulcini, scimmie e bambini.

€ 3.00
Domenica 28 Maggio 2023 10.00
teatro Bolognini 2

Possediamo molte prove di un pensiero animale, che comprende fenomeni quali la soluzione di problemi, l’orientamento nello spazio, l’uso dei numeri. Tuttavia l’evidenza che gli animali pensino non ci dice granché sul fatto che siano coscienti. La coscienza è infatti prima di tutto esperienza: provare qualcosa, sentire qualcosa. Nella storia della vita sulla Terra quando ha fatto la sua comparsa per la prima volta l’esperienza consapevole? E per quale ragione? Attorno alla natura dell’esperienza si condensano l’interesse della scienza e della letteratura, dell’artista e del mistico. Giorgio Vallortigara, neuroscienziato, ci condurrà in un viaggio sulle complessità della mente degli animali, dalle abitudini di alcuni organismi poco esotici, come le api e le mosche, inoltrandoci nei labirinti dei primi neuroni, divagando tra romanzi, poesie e formicaleoni. Non è scontato che la navigazione debba condurre a un qualche approdo. 


Video

Audio

Download

Giorgio Vallortigara è professore di Neuroscienze presso il Centre for Mind-Brain Sciences dell’Università di Trento, di cui è stato anche direttore. È stato anche Adjunct Professor presso la School of Biological, Biomedical and Molecular Sciences dell’Università del New England, in Australia. È autore di più di 300 articoli scientifici su riviste internazionali e di alcuni libri a carattere divulgativo, il più recente dei quali, uscito per Adelphi nel 2021, è Pensieri della mosca con la testa storta. È inoltre in corso di traduzione sempre per Adelphi il libro Born Knowing pubblicato nel 2021 da MIT Press. Nel 2016 ha ottenuto il Premio internazionale Geoffroy Saint Hilaire per l’etologia e una laurea honoris causa dall’Università della Ruhr, in Germania. È Fellow della Royal Society of Biology. Oltre alla ricerca scientifica svolge un’intensa attività di divulgazione, collaborando con le pagine culturali di varie testate giornalistiche e riviste quali la “Domenica” del Sole 24 Ore, “La Lettura” del Corriere della Sera, Prometeo e Le Scienze

Giorgio Vallortigara & i Dialoghi

Il programma sarà disponibile a breve...

Il programma sarà disponibile a breve...

Scarica la App dei Dialoghi

Home