Nuovi orizzonti linguistici per superare i confini 

15 Vera Gheno

bis Nuovi orizzonti linguistici per superare i confini 

€ 3.00
Domenica 26 Settembre 2021 15.15
teatro Bolognini 2

La nostra società, nell'ultimo decennio, sta divenendo sempre più complessa: la globalizzazione e Internet hanno "ristretto" il mondo, facendo sì che l'incontro con le differenze, esperienza prima eccezionale e saltuaria nelle nostre vite, diventasse parte della quotidianità di ognuno di noi. Ma l'essere umano non è programmato per accettare tutto questo con serenità: istintivamente, infatti, vive la novità e l'alterità come minacce alla sua esistenza. Di conseguenza, si avverte la necessità di passare da una visione "normocentrica" della società, in cui la diversità viene vissuta come una minaccia e una devianza, a una più pacifica di “convivenza delle differenze”. Parte di questo processo avviene a livello linguistico, tramite la nominazione corretta e rispettosa delle diversità e un uso più attento delle parole – che non sono mai solo parole, ma ganci verso grappoli di significati – andando oltre le proprie abitudini di sempre. 


Vera Gheno, sociolinguista specializzata in comunicazione digitale, traduttrice dall’ungherese e conduttrice radiofonica, ha collaborato per vent’anni con l’Accademia della Crusca. Attualmente lavora con la casa editrice Zanichelli, insegna all’Università di Firenze, e ha condotto con Carlo Cianetti il programma di Rai Radio1 Linguacce. Ha pubblicato: Social-linguistica. Italiano e italiani dei social network (Franco Cesati Editore, 2017); Tienilo acceso. Posta, commenta, condividi senza spegnere il cervello (Longanesi, 2018); Potere alle parole. Perché usarle meglio (Einaudi, 2019); Prima l'italiano. Come scrivere bene, parlare meglio e non fare brutte figure (Newton Compton, 2019); Femminili singolari. Il femminismo è nelle parole (Effequ, 2019); Parole contro la paura. Istantanee dall’isolamento (Longanesi, 2020); Trovare le parole. Abbecedario per una comunicazione consapevole (con F. Faloppa, Ed. Gruppo Abele, 2021); è in uscita a settembre Le ragioni del dubbio (Einaudi). 

Scarica la App dei Dialoghi

Home