Convivere con il male. Riflessioni di una criminologa

12 Isabella Merzagora

Convivere con il male. Riflessioni di una criminologa

€ 3.00
Sabato 25 Maggio 2019 17.00
teatro Bolognini 5

La criminologia è stata definita la “scienza del male”. Ma come si fa a convivere con il male? E quali spiegazioni si possono dare sia per i delitti che più ci turbano – i figlicidi materni, per esempio, o le gesta efferate dei serial killer – sia per quelli più “normali”, dalla microcriminalità dei disperati ai crimini dei “colletti bianchi”? I delitti più efferati si possono considerare eccezioni, mentre rimane una domanda inquietante anche per un criminologo “di lungo corso”: perché interi popoli o comunque centinaia di migliaia di persone comuni possono rendersi responsabili di massacri e poi tornare alle loro vite come se nulla fosse?

La risposta si può trovare soprattutto analizzando il nazismo, inteso come matrice di tutti gli “altrismi”, cioè i pregiudizi verso chi si considera “diverso”. Da qui deriva l’interpretazione che vede nella diversità la causa anche del delitto: la criminologia dei diversi, appunto, che studia i crimini dei normali.


Video

Audio

Download

Isabella Merzagora, giurista e psicologa, è professore ordinario di Criminologia presso l’Università degli Studi di Milano e presidente della Società Italiana di Criminologia. Autrice di 280 pubblicazioni su temi criminologici e di psicopatologia forense, ha collaborato a progetti di ricerca anche internazionali, ed è stata relatrice in numerosi congressi in Italia e all’estero. Svolge attività peritale e di consulenza tecnica in ambito psicopatologico, è docente alla Scuola Superiore della Magistratura e dirige corsi di perfezionamento universitari in materia di criminologia e psicopatologia forense. Tra i suoi libri più recenti ricordiamo: Colpevoli della crisi? (Franco Angeli, 2016); Uomini violenti (2008); Compendio di criminologia (2008); Colpevoli si nasce? Criminologia, determinismo, neuroscienze (2012); Lo straniero a giudizio. Tra psicopatologia e diritto (2017); La normalità del male (2019) per Raffaello Cortina.

Isabella Merzagora & i Dialoghi

Scarica la App dei Dialoghi

Home