Giustizia, libertà, uguaglianza

7 Amartya Sen

Giustizia, libertà, uguaglianza

€ 3.00
Sabato 29 Maggio 2010 11.30
piazza del Duomo 1

Che cos’è la giustizia? Si possono diminuire i fenomeni più palesi di ingiustizia? La lezione di Amartya Sen, premio Nobel per l’economia e maestro del pensiero contemporaneo, sulla teoria che ha tracciato e sul legame fra giustizia, libertà e uguaglianza. “L’esigenza di inquadrare la giustizia a partire dalla realtà concreta è legata all’idea che la giustizia non può essere indifferente alla vita che ciascuno di noi è effettivamente in grado di vivere. Nel considerare la natura della vita umana ci interessiamo non soltanto alle tante cose che riusciamo a fare ma anche alla nostra effettiva libertà di scelta tra vari tipi di vita. Avere la possibilità di pensare e di scegliere è uno degli aspetti più importanti della vita umana” dice Amartya Sen che parlerà delle dirette conseguenze sulla filosofia politica e morale dell’impostazione della sua teoria di giustizia.


Video

Audio

Download

Amartya Sen, premio Nobel per l’Economia nel 1998, Lamont University Professor, ha insegnato presso le università di Calcutta, Cambridge, Delhi, Oxford, Harvard e alla London School of Economics. Rettore del Trinity College di Cambridge dal 1998 al 2004, attualmente è docente di Economia e Filosofia all’università di Harvard. Tra le sue opere tradotte in più di trenta lingue ricordiamo: La diseguaglianza. Un riesame critico (Il Mulino, 2000); Utilitarismo e oltre (con B. Williams, Net, 2002); Etica ed economia (Laterza, 2002); Scelta, benessere, equità (Il Mulino, 2006); Identità e violenza (Laterza, 2006); La libertà individuale come impegno sociale (Laterza, 2007); Lo sviluppo è libertà (2001); Globalizzazione e libertà (2003); La democrazia degli altri ( 2005); L’altra India (2006); L’idea di giustizia (2010) per Mondadori.

Amartya Sen & i Dialoghi

Scarica la App dei Dialoghi

Home