Vandana Shiva vince il Premio Internazionale Dialoghi sull’uomo 2019

Vandana Shiva è la vincitrice della terza edizione del Premio Internazionale Dialoghi sull'uomo. 

La cerimonia di consegna si è svolta a Pistoia sabato 25 maggio, dopo la premiazione Vandana Shiva, tra i massimi esperti mondiali di ecologia sociale del mondo, tha tenuto la conferenza "Impariamo a condividere il nostro pianeta: è di tutti!"                 

Il riconoscimento, conferito ad una figura del mondo culturale che con il proprio pensiero e lavoro abbia testimoniato la centralità del dialogo per lo sviluppo delle relazioni umane e contribuito a migliorare il dialogo e lo scambio interculturale, dalla giuria formata da Luca Iozzelli, Giulia Cogoli, Marco Aime e Adriano Favole è stato assegnato con la seguete motivazione:

Vandana Shiva, a partire dal suo Paese natale, l’India, ha contribuito con coraggio, determinazione ed efficacia a difendere la ricchezza della biodiversità, a mostrare l’interconnessione e l’interdipendenza tra gli esseri viventi, a valorizzarne la diversità culturale e il dialogo oltre ogni frontiera, a sostenere ovunque nel mondo i movimenti che si battono per una migliore convivenza tra gli esseri umani e tra questi e il pianeta Terra, a valorizzare le donne quali protagoniste della vita politica, dell’economia e dell’ecologia, e a lottare contro l’uso smodato e irrazionale delle risorse e contro il caos climatico.
Questo riconoscimento intende premiare il fatto che con i suoi scritti, i suoi discorsi e le sue battaglie legali e il suo agire in prima persona Vandana Shiva ha mostrato che queste azioni di responsabilità verso gli altri - umani e non umani - che abitano con noi il pianeta, possono essere svolte da tutti e da tutte, nelle loro concrete pratiche quotidiane. Grazie per averci indotto a riprendere in mano il futuro della Terra!

Guarda l'intervista a Vandana Shiva in esclusiva

La prima edizione del premio è stata vinta dallo scrittore israeliano David Grossman, che ha tenuto con Paolo Di Paolo l'incontro "La forza del dialogo", guarda il video.

La seconda edizione del premio è stata vinta dal Premio Nobel Wole Soyinka, che ha tenuto con Marco Aime la conferenza: "La lezione dell'Africa: il dialogo necessario", guarda il video.     

Il premio, di 5000 €, è realizzato dalla Fondazione Caript.

 

 

Scarica la App dei Dialoghi

Home