Premio Internazionale Dialoghi di Pistoia

Il Premio Internazionale Dialoghi di Pistoia, quest’anno alla sua sesta edizione, è stato assegnato allo scrittore e antropologo Amitav Ghosh, nell’ambito della XIV edizione del festival di antropologia Dialoghi di Pistoia con la seguente motivazione:

"In tutti i suoi lavori Amitav Ghosh ha saputo far dialogare, in modo profondo, e allo stesso tempo elegante e avvincente, l’approccio antropologico con uno stile narrativo, dando vita a una forma di racconto che va al di là dei semplici eventi narrati per toccare temi di grande attualità in campo ambientale e politico. Formatosi come antropologo, impegnato come giornalista, autore di romanzi e saggi di successo, Ghosh ha saputo fondere la sua capacità di analisi, la sua tecnica da reporter e il suo stile romanzesco in una forma narrativa che lo pone tra i più importanti scrittori del nostro tempo.
Amitav Ghosh riceve il Premio Internazionale Dialoghi di Pistoia 2023 per aver saputo comunicare le conoscenze antropologiche a un ampio pubblico di non specialisti, attraverso libri affascinanti e sempre intrisi di grande umanità, e per essere stato tra i primi a mettere al centro dei suoi interessi le questioni del riscaldamento globale, il rapporto tra umani e non-umani, il protagonismo dei non-umani nella storia, la decolonizzazione dei saperi. L‘attenzione ai temi del dialogo interculturale, dei conflitti e della convivenza caratterizza tutta la sua opera".

Guarda l'intervista rilasciata in esclusiva ai Dialoghi (Marco Aime intervistatore, Marina Astrologo, intreprete).

Il riconoscimento, conferito a una figura del mondo culturale che con il proprio pensiero e lavoro abbia testimoniato la centralità del dialogo per lo sviluppo delle relazioni umane e contribuito a migliorare il dialogo e lo scambio interculturale, in Italia e nel mondo, nel 2017 è stato assegnato allo scrittore israeliano David Grossman, nel 2018 al drammaturgo e saggista nigeriano Wole Soyinka, Premio Nobel per la Letteratura nel 1986, e nel 2019 alla fisica ed economista indiana Vandana Shiva, nel 2021 allo scrittore e saggista Claudio Magris e nel 202 alla scrittrice Dacia Maraini.

 

 

 

Scarica la App dei Dialoghi

Home