Wole Soyinka, ha vinto il Premio Internazionale Dialoghi sull’uomo 2018, sabato 26 maggio la consegna

 

Wole Soyinka ha vinto la seconda edizione del del Premio Internazionale Dialoghi sull'uomo, che sarà consegnata sabato 26 maggio alle ore 21.15 in piazza del Duomo, dopo la premiazione si terrà l'incontro con Marco Aime: La lezione dell' Africa: il dialogo necessario, guarda il programma.

Wolw Soyinka, premio Nobel 1986 per la letteratura è il più grande drammaturgo africano, romanziere di fama mondiale, poeta e autore di saggi fondamentali sulla cultura e sul mito africani.

Il premio vinene conferito ad una figura del mondo culturale che, con il proprio pensiero e lavoro, abbia testimoniato la centralità del dialogo per lo sviluppo delle relazioni umane e contribuito a migliorare lo scambio interculturale, in Italia e nel mondo, dalla giuria formata da Luca Iozzelli, Giulia Cogoli, Marco Aime e Adriano Favole.

La prima edizione del premio è stata vinta dallo scrittore israeliano David Grossman, che ha tenuto con Paolo Di Paolo l'incontro La forza del dialogo, guarda il video.

Il premio, di 5000 € sarà consegnato dal Presidente della Fondazione CARIPT, insieme alla fotografia (numerata e con tiratura limitata) del  fotografo pistoiese Aurelio Amendola “Cattedrale di San Zeno, Pistoia, 2002”.

 

 

Scarica la App dei Dialoghi

Home