Affinati

Eraldo Affinati, scrittore e insegnante, ha fondato con sua moglie Anna Luce Lenzi la Scuola Penny Wirton per l’insegnamento della nostra lingua ai profughi contemporanei: uno a uno, senza classi, senza voti e senza burocrazie. Fra i suoi libri ricordiamo: Veglia d’armi. L’uomo di Tolstoj (Marietti, 1992); Bandiera bianca (1995); Campo del sangue (1997, finalista al Premio Strega e al Premio Campiello); La città dei ragazzi (2008); Peregrin d’amore. Sotto il cielo degli scrittori d’Italia (2010); Elogio del ripetente (2013); Vita di vita (2014); L’uomo del futuro. Sulle strade di don Lorenzo Milani (2016, finalista al Premio Strega); Tutti i nomi del mondo (2018) per Mondadori. Ha curato Storie dall’altipiano (Meridiani Mondadori, 2003), l’edizione completa delle opere di Mario Rigoni Stern. È autore, con la moglie, di Italiani anche noi. Corso di italiano per stranieri. Il libro della Scuola Penny Wirton (Il Margine, 2011).

Eraldo Affinati & i Dialoghi

Scarica la App dei Dialoghi

Home